Produttori mandorle siciliane

a Catania

Sicilia Mandorle Import - Export 

La Sicilia Mandorle nasce a Linguaglossa provincia di Catania dall’amore e dalla passione per questa splendida terra. I produttori mandorle siciliane a Catania si occupano principalmente della vendita in Italia ed all’Estero di frutta secca, riducendo il raggio di prodotto a mandorle, nocciole e pistacchi rigorosamente BIOLOGICI e nostrani. 


Certificazioni

I prodotti della Sicilia Mandorle, riconosciuti dall’istituto di certificazione della qualità Certiquality, sono certificati Kosher e BIOAGRICERT 
L’azienda è certificata ISO 9001:2008 e UNI EN ISO 22000:2005 per qualità, sicurezza, e rintracciabilità dei prodotti commercializzati.
Produttori mandorle siciliane a Catania, obiettivo  principale di Sicilia Mandorle è soddisfare le esigenze e le richieste dei clienti per mezzo di qualità e genuinità dei prodotti.


Cosa vuol dire produrre biologico

L'agricoltura biologica considera l'intero ecosistema agricolo, per questo sfrutta la naturale fertilità del suolo favorendola con interventi limitati, promuove la biodiversità dell'ambiente in cui opera e limita l'utilizzo di prodotti di sintesi e degli organismi geneticamente modificati (OGM). Questo modo di fare agricoltura è regolamentato dall’Unione Europea (Reg. CE 834/2007, entrato in vigore il 1° gennaio 2009) che ha introdotto anche un marchio grafico in etichetta per distinguere le produzioni biologiche. La certificazione biologica in base al Reg. CE 834/2007 può essere rilasciata solo da Organismi di Certificazione riconosciuti dalla UE. 


Certificazione Bioagricert

Bioagricert è un Organismo di Controllo e Certificazione per le produzioni biologiche riconosciuto dall’Unione Europea. Controlla 7500 aziende in Italia tra le quali Sicilia Mandorle  e 300 all’estero, attraverso oltre 140 ispettori di cui circa 90 solo in Italia. 

SCARICA LA CERTIFICAZIONE


Certificazione Kosher 

Avere il certificato Kosher significa produrre alimenti idonei al consumo e conformi alle norme di alimentazione Kosher che in ebraico vuol dire “adatto”, “idoneo” e, se riferito ai prodotti alimentari, indica che quel cibo può essere consumato da un ebreo osservante. Un alimento è quindi Kosher quando è conforme alle leggi della Torah, gli insegnamenti biblici che il popolo ebreo segue fedelmente da oltre 3000 anni. Un prodotto certificato Kosher è la fase finale di una accurata scelta degli ingredienti utilizzati, con la garanzia dell'assenza di rischi di cross-contamination. Tale garanzia ha fatto sì sempre più consumatori si rivolgano con interesse a prodotti certificati  Kosher, indipendentemente dai ceti sociali e religiosi, compresi gli intolleranti a diversi alimenti, compresi i celiaci.